SCOLLINANDO TRA LE LANGHE – 08.11.2014

Salvati dal meteo e dopo una buona colazione, il gruppo fotografi monferrini (GFM) si dirige tra le Langhe, terra del buon vino e del tartufo.

Come al solito: ritrovo ore 9, colazione sostanziosa e poi partenza a tutta forza verso l’avventura!

But, wait … al momento di salire in macchina il buon Edo si accorge di essersi dimenticato a casa lo stendardo ufficiale del gruppo: non possiamo partire senza!
quindi piccola tappa a casa per recuperare il cartellone e finalmente si parte!!

L’autista ufficiale della trasferta

Il viaggio procede liscio e tranquillo, e anche durante la trasferta ne approfittiamo per qualche “panning”.

Un saluto anche all’autovelox!

… o per qualche selfie “stradale”.

Guarda la strada invece di far foto!

Arrivati nelle langhe il paesaggio diventa subito spettacolare e ogni piazzola è buona per fermarsi a scattare uno scorcio di panorama: piccole soste, ma grandi scatti !

Prima foto di gruppo in mezzo ai vigneti
da sinistra a destra: Edoardo, Stefano, Martino, Alessandro, Giulia, Maria, Michela, Beppe
Ci sono soggetti ancora più belli delle colline?
Big Bench La Morra

Tutta questa grandiosità della natura inizia anche a darci alla testa, non capiamo più nemmeno cosa stiamo fotografando talmente siamo esaltati !!

Una foto senza senso, davanti ad alcune bottiglie di vino che però sono state coperte dalla testa di Edo.
In compenso i panni stesi della signora si vedono benissimo!

Arriviamo finalmente alla prima tappa della nostra uscita: La Morra.

È paesino nel cuore delle langhe con una veduta magnifica e anche grazie alla preziosa giornata primaverile il gruppo ha avuto ottime possibilità fotografiche.

Il Monviso che sovrasta le colline, visto da La Morra
Tra gli accessori al seguito non mancano i filtri
Ci vogliamo bene …..
….. non ci vogliamo più bene !

Alle ore 13.00 lo stomaco inizia ad urlare vendetta e ci fermiamo a mangiare in una pizzeria consigliata dal buon Dighi, in quanto esperto conoscitore della zona.

Pausa pranzo nella migliore pizzeria d’Italia (…seriamente: la migliore!)

Tempo di un caffè dopo pranzo e si riparte alla grande!
La Morra ha un belvedere mozzafiato e un campanile sulla quale è possibile salire fino alle campane: potevamo non approfittarne ?!

I preparativi per scattare una foto dal campanile …
… ed ecco la foto!
E’ proprio un BEL-VEDERE
Non poteva mancare una bella foto di gruppo dal Belvedere de La Morra
Le naturali linee guida che caratterizzano le colline delle Langhe

Il tempo vola e non riusciamo a vedere tutto quello che vorremmo, finito di scattare a La Morra ci muoviamo verso Serralunga d’Alba passando da una pittoresca strada con molti saliscendi in mezzo alle vigne.

Tra le vigne (o le lettere) di FONTANAFREDDA
Il corridoio verso…il buon vino!
e dopo il buon vino, un tartufo da 3 etti

Sulla strada per arrivare a Serralunga D’Alba i panorami che incontriamo sono spettacolari e la voglia di fermarci a scattare è tanta.

Ma dopo un po’ le forze iniziano a mancare.

“Ma quando andiamo a fare merenda??”

Invece il nostro Martino non molla e spara raffiche di foto alle vigne!

Ma c’è anche chi ha voglia di scherzare un po’

Concludiamo la giornata con una visita al castello di Serralunga d’Alba.

Giungiamo quasi al termine di questa straordinaria giornata e le forse iniziano davvero ad abbandonarci.

Ma anche quando le ultime forze sembrano abbandonarci ecco uno spettacolo della natura che non possiamo non immortalare !

Vi salutiamo quindi con questa fotografia scattata all’uscita del Castello di Serralunga D’Alba.

E dopo una lunga ma bellissima giornata fotografica, ritorno verso le ore 18.00 alla base!

Ora vi saluto, continuate a seguire il blog per le nostre prossime avventure.

Tag:, , , , , , ,
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *